GRAZIE PER LA TUA VISITA

105

 

 

Carissimi amici.. mi chiamo Patrizio Gabutti, sono nato a Firenze, ma vivo da sempre ad Arezzo, dove ho svolto la mia professione di Dottore Commercialista.

Sono Presidente dell’ Associazione Mangiare Bene, che sviluppa attualmente , fra l’altro, l’intero Blog, formato dal sito “MANGIARE BENE AREZZO”e dal gruppo FB  “Mangiare Bene e spendere poco, idee per Arezzo e provincia”.

Da tempo immemorabile molti mi chiamano il “Ministro del Benessere”, per alcune caratteristiche o attitudini del mio carattere, che mi portano spesso a soddisfare al meglio i miei bisogni ed una vera e propria necessità di condividerli con altri, meglio se amici.

In parole piu’ semplici, adoro  “stare bene” e lo stesso lo vorrei per tutti quelli che conosco,   per tutti quelli che mi stanno vicino . 

 Amo la condivisione, la pace e la tranquillità….e nella mia provincia per fortuna si trova sia la pace che la tranquillità e con una certa facilità….

Uno dei momenti in cui si riesce a trovare un po’ di pace e tranquillità,  quella di cui sopra, è quando ci troviamo intorno ad una bella tavola…, sia quella di casa  così come quella dei ristoranti, quelli dove si possono apprezzare le cose genuine, semplici. Il cibo buono e consumato in luoghi piacevoli e meglio ancora se gestiti da persone educate, capaci ed innamorate del proprio lavoro, insomma che trasmettono la loro passione .

Questo blog nasce dunque dall’esigenza di condividere questo mio apprezzamento per il cibo (naturale) ed i luoghi ove si consuma… Il convivio come momento di tranquillità e non di ansia…, come spesso purtroppo accade. Ma sentivo inoltre anche la necessità di divulgare tutto ciò che riguarda il cibo, dalle materie utilizzate, all’enologia, così come gli aspetti storici, la tipicità e varie  curiosità.

Ma non sono partito da  quì, da questo sito, perchè questo nostro sito è la naturale prosecuzione dell’interesse che ha suscitato  il gruppo di Face Book “Mangiare bene e spendere poco, idee per Arezzo e provincia”, al quale sono affezionatissimo, semplicemente perchè non immaginavo mai che da un’idea casuale, in apparenza banale, quasi uno scherzo, nascesse un “passatempo” così divertente ed appassionante e che alla fine si creasse una vera e propria “comunità” , formata da tante, ma tante migliaia di appassionati, come siamo poi diventati …

Dunque da questa semplice constatazione, abbiamo pensato a come matura in noi la decisione per la scelta di un ristorante,  ed è emerso chiaro, che il “passa parola” tra persone di cui ci si fida, sia l’unico metodo possibile per non sbagliare, o almeno diminuire in ogni caso il rischio…. Così abbiamo affinato l’idea… Cioè abbiamo invitato tutti gli aderenti ( amici ed amici di amici), a fare delle “proposte”, a scrivere dettagliatamente i prezzi, indicando il cibo consumato, l’accoglienza e le sensazioni, così come si farebbe con gli amici non virtuali, quando di solito si da un consiglio ad un amico.

Dunque solo “proposte”, su dove si è stati bene e come tali le proposte sono solo positive, mai critiche o valutazioni negative personali. Perché?.. chi “consiglia” non ti indica mai cio’ che non gli piace ed anche e soprattutto occorre essere rispettosi, sia del giudizio dei proponenti, che dell’impegno lavorativo di chi opera e si impegna sempre tanto per mantenere al meglio la propria attività ed il proprio posto di lavoro . 

 Insomma abbiamo cercato tutti gli elementi che avrebbero soddisfatto i criteri di scelta.

Il sito, dunque, altro non è che  un riepilogo di quanto pubblicato nel gruppo Face Book, viene fatto un travaso ed un riordino di tutte le proposte, degli articoli piu’ significativi, delle ricette e così via. In modo piu’ ordinato ed adatto  a ricercare cio’ che piu’ interessa.

Questo sito non vuole essere e non è pertanto solo una guida ai ristoranti della provincia di Arezzo, perché sempre di recensioni si parla, nè puo’ essere solo uno spazio per ristoratori, amici o fans, per farsi pubblicità, ma solo una “raccolta delle proposte”. Da Face Book al sito…

Ecco perchè potrebbero non essere presenti nel blog alcuni ristoranti assai conosciuti ma purtroppo nel gruppo nessuno li ha mai proposti… Troviamo qua nel sito, solo i locali che gli aderenti al gruppo FB propongono.

E’ nostro preciso interesse promuovere l’enogastonomia toscana ed aretina.  Luoghi, menù, prezzi, giudizi estetici, la gestione.. ecc… tentiamo di dare altresì un piccolo contributo al turismo nelle nostre zone.

  Vorrei solo ed esclusivamente essere considerato un semplice ed  attento osservatore ed amante della ristorazione e del territorio!!!!! Mia moglie mi definisse un assaggiatore !!!!

Vi ringrazio per l’attenzione e… buon divertimento a tutti .

Ringrazio infine mia cara moglie, Isabella Borrelli, con la quale ho condiviso fin dall’idea iniziale, tante sue specifiche soluzioni, che si sono dimostrate indispensabili alla buona riuscita del blog, compresa la realizzazione grafica del sito.. !!!!

Un caro abbraccio a tutti dal Vostro  Ministro del Benessere …

Patrizio       Vostro Ministro del Benessere

 

 

 “la cucina è di per se scienza, sta al cuoco farla divenire arte” 

 

“la cuisine est une science, c’est au cuisinier de la transformer en art”
“cooking is in itself a science it’s the chef’s job to turn it into an art”                Gualtiero Marchesi

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

nb
Questo blog, formato da questo sito e dal gruppo Face Book, “Mangiare bene e spendere poco, idee per arezzo e provincia”, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001. Saltuariamente viene aggiornato ad insindacabile giudizio di Patrizio Gabutti, non in proprio, ma nella sua qualità di Presidente dell’Associazione (senza scopo di lucro ), “Mangiare Bene”, con sede in Arezzo.
Quindi, questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori anche tipografici. Gli autori del blog si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti, anche quelli del gruppo FB. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo nel sito. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link .
diritto d’autore

Nessuna parte di questo sito può essere distribuita o copiata in alcun modo (elettronico, meccanico o altro) senza il consenso scritto dell’autore di questo sito: Patrizio Gabutti per Associazione Mangiare bene con sede in Arezzo.

Annunci

5 pensieri riguardo “GRAZIE PER LA TUA VISITA”

  1. Ciao Marco,
    ho ritenuto giusto pubblicare la tua “recensione”, sotto forma di comunicazione diretta personalmente a me, anche se nel nostro gruppo FB, non facciamo rilievi negativi, ma solo proposte che ci sembrano valide. Ma dalla tua recensione emerge un dettaglio che potrebbe essere utile per far comprendere come un ristorante che voglia un target di buon livello, non puo’ non avere certe attenzioni.
    Tutto questo non inficia il giudizio su tanti altri aspetti di valutazione, ma un composto consiglio, per cui concordo sulla considerazione che fai sulla necessità di un miglioramento.
    Ti ringrazio ed approfitto per chiederti se sei di arezzo e perchè non sei in FB …
    Un cordiale saluto

    Patrizio

  2. gentile Ministro, sono iscritto su facebook al gruppo e non sono di Arezzo anche se ci lavoro e quindi sono interessato.
    ho letto le sue ultime recensioni sui ristoranti torritesi Le Macine e La botte piena.
    Li conosco bene e tra i due non c’è partita. la Botte piena è di un altro livello per ricercatezza e cura dei piatti, per i vini, per la qualità degli ingredieni. le macine sono un ristorante da battaglia, la pizza è un cracker con il pomodoro, la zuppa di cipolla che ho provato ultimamente fatta con formaggio da supermercato di basso livello. Molti prodotti degli antipasti sono congelati e mi sono arrivati sul tavolo ancora freddi.
    Cose inimmaginabili alla Botte piena. eppure leggendo le tue recensioni sembra quasi il contrario.
    Questa è solo la mia esperienza, non pretendo sia la verità.
    Grazie, un saluto

    1. Grazie Mario, faccio notare che le recensioni non sono le mie se non firmate, io trasferisco le proposte degli aderenti. Prendo atto di quello che dici…
      Grazie ancora e continua a seguirci !
      Patrizio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Gruppo Facebook : mangiare bene e spendere poco idee per Arezzo e provincia