Risotto affumicato agli asparagi

IMG_5842-copia

 

com10Patrizio Gabutti per Mangiare bene

 

Che sia inverno, primavera o autunno ad un buon risotto non rinuncio mai e avendo un bel mazzetto di asparagi appena raccolti il pensiero viene a lui, al risotto agli asparagi. Buono semplice o con qualche piccola variante, come questo che vi propongo oggi. E il risotto con i Bimby è assicurato ma se vi piace farlo nella maniera più tradizionale il risultato è garantito!

 

Vai all’articolo….clicca quì !!!!

Gnocchi di ricotta e pomodoro su salsa verde

37690301505_f7b108acc8_o.jpg

 

com10 Patrizio Gabutti per Mangiare Bene

 

Oggi vi propongo una ricetta di quelle decisamente gustosa che si prepara in pochi minuti con un risultato che di sicuro vi conquisterà: gnocchi di ricotta al pomodoro su salsa verde!!!Adoro questi gnocchi, li preparava sempre mia nonna spesso di domenica…lei impastava il tutto ed io l’aiutavo a creare i filoncini da cui ritagliare gli gnocchetti…bellissimi ricordi!!

In questa ricetta di gnocchi ho voluto realizzare una variazione sia gustosa che cromatica aggiungendo all’impasto del concentrato di pomodoro.

Esperimento piu che riuscito, un successo, i miei i bimbi li hanno divorati!!!

 

vai all’articolo….clicca quì !!!!!!

Doggy Bag, cos’è? Significato, origini e usanze in Italia e nel mondo

82998a250551564e7f1612a22e45cf

 

 

com10   Patrizio Gabutti per Mangiare bene

 

 

 

Doggy bag: cos’è e cosa significa? Ecco come viene usata nel mondo e perché in Italia ci si vergogna a chiederla.

 

Doggy bag: questo termine si è diffuso da qualche anno anche in Italia, ed è facile credere che grazie alla nuova legge anti-sprechi alimentari la cosiddetta doggy bag entrerà a far parte ufficialmente delle nostre consuetudini.

Vai all’articolo completo ….clicca quì !

 

 

 

La Scuderia- Ristorante Bar -Palazzolo- Monte San Savino Ar

44027544_10216754528204463_5232125543624736768_n

 

com10Patrizio Gabutti  per Mangiare bene

 

 

Ristorante bar La Scuderia a Palazzolo di Monte San Savino

 

tel 0575 847014
Questo è un ristorante nel “valico” di una salita famosissima per i motociclisti, ed amanti della bicicletta ed appassionati del panorama toscano, che dal Monte Sansavino , porta alla colonna del grillo.

Lungo questa strada bellissima con ogni mezzo, si trova di fronte ad una chiesa questo piccolo locale con giardino sul retro che esprime un’ottima cucina toscana, fatta di carni buonissime, ribollite, sughi di cinghiale e funghi fatti in tutti i modi.


Il tutto ben presentato con cura particolare e cucinato con originalita’. I prezzi li vedete tutti e ci sembrano assai onesti e mai esagerati.


Madre e figlia gentilissime e simpatiche ci hanno ben assistito dopo aver salito il “castagno” dalla vald’Ambra, eravamo un po’ affaticati ed anche infreddoliti, perché siamo lassù in quota ed in una zona abbastanza ventosa.


Il locale è carino, ben curato ed anche con bagni dove non manca nulla e che noi appreziamo più di un “picio” al sugo.


Abbiamo assaggiato, dopo una bruschetta da “attesa”…, una ribollita piacevole (a metà), i Pici all’aglione, anche questi a metá tra noi, ottimi, al dente ed artigianali, poi filetti di chianina tagliati a “straccetti” e ben spadellati con un buon intingolo, con pomodorini e radicchio rosso, infine dolci fatti in casa semplici e sani.


Ottimo come sempre il vino del Palazzo ed un bianco vergine davvero gradevole e fresco… tanto il palloncino in bici non ce lo fanno di sicuro….


Insomma una “sosta” consigliata in una zona fantastica dove per noi ha prevalso Gargonza e la Badia a Ruoti…. col sole di oggi bellissime!!

 

Ci va andato alla Scuderia, si sta bene parecchio !

 

 

43952720_10216754527044434_5055795927575429120_n43952735_10216754529604498_7420582492433809408_n43952801_10216754526364417_2963678668628426752_n43952865_10216754526444419_3482748255446499328_n44023454_10216754727889455_843912012252577792_n44027544_10216754528204463_5232125543624736768_n44061641_10216754525604398_6183345466931937280_n44062982_10216754530484520_7496908420675534848_n44065332_10216754526964432_6981260763151204352_n44067619_10216754525684400_1166919683492806656_n44067992_10216754527524446_1538597696498040832_n44070700_10216754527604448_2256291417468960768_n44081546_10216754528124461_738141012295155712_n44101677_10216754727289440_5076239349134131200_n

43878481_10216754530404518_2356599343579922432_n

 

Vacanze napoletane: risotto al radicchio rosso carciofi e stracchino

img_5817-1

 

 

pa13Patrizio Gabutti per Mangiare Bene

 

 

Visto che il nostro viaggio è di fantasia, torniamo in Veneto a preparare questo squisito risotto un po’ rivisitato con gli avanzi del frigo ma eccezionalmente buono !

Simmo a Napoli paisà…o quasi !

RISOTTO AL RADICCHIO ROSSO CON CARCIOFI E STRACCHINO

 

 

Vai al Bog Paradise Kitchen.. Le novelle culinarie di Titti…clicca quì….

 

 

 

 

Tiramisù toscano con cantucci e vin santo

d54fdaee-2c09-4694-99e4-03ef87d63d91

 

pa13Patrizio Gabutti per Mangiare Bene

 

 

 

Un tiramisù stellato, profumato di vin santo e croccante di cantucci, da gustare nel cuore di Firenze o da preparare in casa con la ricetta dello chef Peter Brunel

Sicuramente è uno tra i dolci più amati, conosciuti e diffusi in Italia. Ma non solo. Il tiramisù, come tutti i grandi classici, è anche tra i dessert più spesso “riletti”: modifiche, innovazioni, ritocchi, aggiunte legate al gusto, alla stagione, alle mode… si possono assaggiare tiramisù alle fragole o all’ananas, senza caffè o senza cacao, con guarnizioni esotiche o con tocchi glamour.

La ricetta dello chef Peter Brunel

Interessante e golosa è senz’altro questa variante proposta da Peter Brunel, executive chef della Lungarno Collection, una stella Michelin.

 

Vai all’articolo, clicca quì sopra…………………..

 

 

OGGI cuciniamoci gli sgomberi !!!!

Grilled mackerel on blue plate

 

 

pa13Patrizio Gabutti per Mangiare bene

 

Un pesce poco conosciuto e utilizzato, fonte però di un importante quantitativo di nutrienti sani, tra cui i famosi grassi polinsaturi omega 3. Impariamo a lavorarlo e portarlo in tavola?

È uno dei pesci meno valutati in assoluto, e questo è davvero un peccato perché lo sgombro è una fonte incredibile di grassi buoni, i famosi omega 3, indispensabili per tenere lontane le malattie cardiovascolari. E poi hacarni sode e saporite e si cucina in tanti modi facili e veloci. Li scopriamo insieme?

Non solo pesce, gli alimenti più ricchi di omega 3

 

 

Vai all’articolo, clicca qui’ !!!!!