Archivi categoria: Ricette

Condire le verdure in estate

Vinaigrette and ingredients, salad dressing with oil, vinegar and mustard

 

pa13 Patrizio Gabutti per Mangiare Bene

 

 

 

Quando olio e sale non vi soddisfano più, provate a condire insalate e verdure con i dressing. Ecco quelli più buoni per l’estate

Questa è la stagione delle insalatone e delle enormi porzioni di verdure al vapore, un po’ perché si ha meno appetito, un po’ perché si ha voglia di mangiare solo cibi sani e leggeri.
Almeno sui condimenti possiamo un po’ sbizzarrirci, però, e quindi se avete voglia di dare un tocco di gusto in più alle vostre verdure, preparate dei dressing freschi e profumati.
Ecco qualche idea per voi.

 

 

leggi l’articolo e clicca sotto…

Leggi tutto l’articolo , clicca qua’  sopra…..

 

 

Annunci

Il Caffè del nonno

AAA-land

 

pa13Patrizio Gabutti per Mangiare Bene

 

 

 

Il caffè d’estate si fa freddo. Anzi no: si fa dessert! Ecco la ricetta, e le diverse varianti, per fare in casa il caffè del nonno

Estate e spossatezza vanno a braccetto.

E così, oltre a prendere integratori di vario genere, spesso si bevono più tazzine di caffè.

Ma il caffè è bollente e quindi, non di rado, si scelgono alternative fredde.

Ce ne sono tante.

La più semplice è il caffè freddo.

E poi c’è questa: la crema fredda al caffèconosciuta anche come caffè del nonno.

 

 

segue….

apri questo link per leggere l’articolo……..

HUMMUS CON TAHINA

 

umus

 

pa13Patrizio Gabutti per Mangiare Bene

 

Erano anni che sentivo nominare l’hummus con tahina ma l’ho assaggiato per la prima volta la scorsa estate, una sera a cena a casa dell’amica Barbara. 
E’ stata una folgorazione, ricordo che non finivo più di farle i complimenti per quanto era buona questa salsa. Ora, grazie a lei, a casa mia l’hummus non può più mancare. 
Ci ho messo un po’ di tempo per bilanciare le dosi secondo i nostri gusti; c‘è chi lo preferisce con più tahina, chi non gradisce l’aglio, chi invece preferisce più limone. 
E’ una ricetta che va provata più volte per arrivare alla perfezione secondo il gusto personale.

La Clandestina Cocktail & Food- Arezzo

c6

 

 

 

 

 

pa13    patrizio gabutti per mangiare bene

 

LA CLANDESTINA  COCKTAIL & FOOD

 

indirizzoCorso Italia, 102, 52100 Arezzo AR

Orari

giovedì 18–00
venerdì 18–02
sabato 18–02
domenica 18–00
lunedì Chiuso
martedì Chiuso
mercoledì 18–00
Nel cuore della città, all’interno di un antico palazzo storico presieduto dalla Fondazione Guido d’ Arezzo, Alessandro e Linda aprono le porte della CLANDESTINA Cocktail&Food, luogo del buon cibo e del bere bene miscelato.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
“Locale splendido, cibo ottimo,e non vedo l’ora di tornarci. Uno dei migliori locali in centro!
Un posto magnetico dallo stile retrò.
Sembra di esser stati catapultati indietro nel tempo, un mix di stili di epoche passate ma che tra loro stanno che è una meraviglia.
I titolari sono due giovani ragazzi che in maniera stupefacente gestiscono La Clandestina come se fosse il salotto del loro appartamento.
Entrambi si dedicano alle creazioni di innovativi cocktail dagli abbinamenti particolarissimi ma super gustosi e una cucina dagli accostamenti per nulla scontati e ricchi di sapore.
Il tutto esaltato da materie prime di qualità:
è come sentire il sapore dell’orto e della piccola bottega di una volta in ogni boccone.
La cosa sorprendente è che questo connubio tra passato e contemporaneità riesce a fondersi perfettamente.
Io sono del Sud e raramente riesco ad amare sapori diversi da quelli della mia terra eppure questo posto mi è entrato nel cuore.”
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
proposto da

Ristorante la clandestina…corso Italia…ottimo cibo…ottima qualità…buon rapporto qualità/prezzo…

  • Gabutti Patrizio Grazie Gianni, Dev’essere nuovo, penso.
    Ci puoi dire cos’hai mangiato e quanto hai speso ? Grazie
    È grande o piccolo il locale ? Che tipo di cucina propone ?
  • Gianni Lusini Ha aperto da circa un anno..non esiste sempre il solito menù…ma lo cambiano a seconda di quello che hanno di fresco..io ho mangiato degli ottimi fegatelli…una tagliata ed un dolce al pistacchio ottimo..ottima scelta di vini…location particolare 
    • Gabutti Patrizio Gianni Lusini grazie gianni ci andremo, ma ancora non ci hai detto quanto hai speso… ma, che tu sappia c’era un altro ristorante in quel posto ? Mi sembra di avere capito dove si trova ..
      Ciao 👋
    • Gianni Lusini Si..ce ne era un altro..ma nn ricordo il nome…
      La spesa media per un antipasto…un secondo ed una buona bottiglia di vino…circa 30 euro
c
c1
c2
c3
c4
c5
c6
c7
c8
c9
c10
c13
c15
c21
c22

Polpette di ricotta fritte

STORIES-POLPETTERICOTTAFRITTE-576x1024

 

pa13 Patrizio Gabutti per Mangiare Bene

 

 

Polpette di ricotta fritte, ricetta facile e veloce per polpette vegetariane a base di ricotta e pangrattato. Le polpette fritte sono degli ottimi stuzzichini da servire sia caldi che freddi e accompagnare con una bella insalata fresca.

Provate anche POLPETTE AL FORNO CON PATATE e POLPETTE DI ZUCCHINE

 

 

 

vai all’articolo……….. clicca qua !!!!

 

Tortini di ricotta e cannella con miele e nocciole

 

tortini

 

 

pa13Patrizio Gabutti per Mangiare bene

 

 

 

 

Ci avete chiesto un’idea per sfruttare gli albumi che avanzano in alcune preparazioni, al posto delle solite meringhe.

Questa é una soluzione speciale: una mini bavarese di ricotta e cannella con miele e nocciole.

Si tratta di uno dei miei dolci preferiti in questo periodo.

Ho fatto una ricerca tra le ricette di mamma che li preparava spesso proprio nelle feste.

Oggi li ho preparati posandoli su un dischetto di panettone, ma anche senza sono piacevolmente freschi, per un delizioso fine pasto.

 

 

da Lipstick On Coffee Cup, clicca qui per proseguire…

Pesto di pomodori secchi e caprino

pesto1

 

pa13Patrizio Gabutti per mangiare bene

 

 

Pubblicato da Lipstick On Coffee Cup

 

 

Il pesto è un condimento formidabile che ci permette di fare un figurone in brevissimo tempo e con pochi ingredienti semplici e genuini.

La pasta al pesto è, infatti, per il 90% il piatto preferito da grandi e piccini.

Io lo amo se fatto in casa. Anni fa ho scoperto le varianti che si possono apportare alla ricetta originale come ad esempio sostituire i pinoli con altri tipi di frutta secca così è diventato un condimento per finire quelle nocciole che mi avanzano dai dolci.

Poi ho scoperto anche che, oltre al basilico posso aggiungere pomodori secchi e invece del parmigiano usare il caprino.

 

segue….

 

vai al blog prescelto, clicca qui per continuare…..