Archivi categoria: ECCELLENZE DEL TERRITORIO :Street view google

Armonya e Gusto – Sant’Anastasio-Olmo- Arezzo

a41

pa13 Patrizio Gabutti per Mangiare bene

 

 

 

località Sant’Anastasio 16
52100 Arezzo
Highlights info row image
340 717 9584
Highlights info row image

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Proposta di
Gabutti Patrizio

Armonya e Gusto ad Arezzo Sant’Anastasio- Olmo !
Abbiamo scoperto per voi qualche cosa di molto particolare.
Monica Formelli, è la titolare di una ditta che ha come principale attività il Catering in ogni sua forma, da essere servito e/o preparato al vostro domicilio, o in un luogo da scegliere e decidere, oppure servito anche nella loro bella casa di campagna.
Monica è bravissima, con un gran senso estetico ed artistico, sa utilizzare frutta, verdura ed altro per realizzare delle vere e proprie decorazioni, guarniture o presentazioni per impiattamenti, davvero originali e che propone in cene private, riunioni, buffet per cerimonie ed eventi, con grande successo.
Insomma, per esempio, nella sua casa potrá organizzare per voi una cena o un pranzo in un bell’ambiente ben dotato all’interno ed in giardino per l’estate, dando sfoggio della sua abilità di chef e del suo gusto e capacità nelle preparazioni.
Cene da 7/8 persone e fino a 15/ 30 e piu’ persone in estate.
Se volete fare una gran figura, chiamate Monica e troverete un’infinità di proposte, che mediamente costano circa 30/35€ a persona comprensive di vini, dal benvenuto, al brindisino finale.
Tutto viene preparato minuziosamente e Monica farà anche in modo che non ci siano tempi d’attesa antipatici.
Insomma un gran talento e lascio a voi ed all’attenzione di chi legge, sia le foto della nostra cena, sia altre foto prese dalla sua pagina FB.
Traspare in lei ed il marito che assiste ( loro abitano il sopra della colonica), il desiderio di fare bene e poiché i complimenti si sprecano , anche loro trovano le risorse per lavorare divertendosi.
Sala da pranzo molto scenografica, accessori sulla tavola e mise en place particolari ed anche sobri ed eleganti.
La tavola sembra preparata con tanti fiori, poi avvicinandosi si comprende che le rose sono piccoli panini oppure grandi fragole 🍓 oppure i tulipani 🌷, ma non sono altro che pomodorini ripieni.
Meglio è guardare le foto, con riserva di fotografare gli esterni nel giardino molto belli e ben curati.
Siamo a vostra disposizione per chiarimenti, come Monica, molto affabile e cortese.
Queste cene in case private incominciano a piacerci parecchio e con gli amici presenti alla cena ( eravamo 10), abbiamo detto che “ci va tornato”…. e con gran piacere.
Ricordate, Monica è un talento e rimarrete molto sorpresi…

 

  • Monica Formelli Grazie a Patrizio e Isabella ❤️
  • Morena Berneschi Stare in compagnia degli amici, in un ambiente riservato che ti fa sentire come a casa propria e gustando tanti piatti curiosi e squisiti, è stato davvero chiudere la settimana in bellezza 🙂
    Si, concordo. Ci va proprio tornato!!! 😃
  • Alessia Pierdonati Mai un nome fu più azzeccato: “Armonya e gusto”!
    Organizzo le tappe importanti da voi e le serate in “armonia” con gli amici sempre da voi!
    È sempre un gran successo! 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

 

aa1a2a4a5a6a7a8a9a10a11a12a13

VisualFood,vedere altro nelle cose, nel cibo. Creare delle storie e delle combinazioni di sapori e colori ma con il principale scopo di mangiarle tutte! È un nuovo modo di concepire l’allestimento dei piatti che coniuga estetica e funzionalità. Grazie ad un insieme di tecniche, il VisualFood fa sì che gli alimenti subiscano una metamorfosi e si trasformino in piccole opere d’arte in grado di procurare un piacere estetico pur lasciando inalterata la sostanza della materia e quindi la funzione e il valore dei cibi. Il VisualFood è una vera e propria disciplina, che coinvolge tutti i sensi: cattura lo sguardo con forme allettanti, conquista l’olfatto con intensi profumi, stuzzica l’udito con cibi freschi e croccanti, appaga il tatto con piacevoli manipolazioni . Insomma tutto in armonia! E’ una disciplina accessibile, alla portata di tutti. Una volta apprese le tecniche è facilmente riproducibile da chiunque;
 non richiede abilità particolari, né conoscenze propedeutiche; è economica, perché non richiede ingredienti pregiati e attrezzature costose. Se avrete voglia di imparare qualche tecnica per abbellire le vostre tavole, stupire i vostri ospiti, sarò felice di potervi aiutare.

Vi aspetto!

10405357_690820357726979_4994759370076321047_n-1
a14a15a16a17
a18a19a20a21a22a23a24a25a26a27a28a29
a30

 

Sono nata in una famiglia dove ci piace mangiar bene e con la mamma che è una cuoca sopraffina, non poteva essere altrimenti!

Ho sempre spadellato fin da ragazzina, ma il vero amore è sbocciato solo da qualche anno.

A casa sperimento le mie ricette. Chiamo la famiglia e gli amici per l’assaggio “obbligato” . E se è ok, è fatta! Pronta per essere condivisa con toute le monde!

 

Qualche corso amatoriale, un diploma di Assaggiatore Onaf – Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi, una qualifica di Visualfooddist e un corso per Cuoco professionista.  Poi la Passione con la P maiuscola mi ha travolta ed è qui che è arrivato ArMonya e Gusto.

 

Musica e Cibo . Armonia . Componimenti di colori, odori, profumi e consistenze. Le note in ogni piatto. Non è forse musica anche questa?

Monica
a42

 

DOVE ASSAPORARE LA VERA CUCINA TOSCANA IN TOSCANA

Osteria il Vinaio

 

pa1    patrizio gabutti  x  mangiarebene 

La fiorentina prima di tutto, ma anche tortelloni e pici, e ancora salumi, formaggi e verdure di stagione. La cucina Toscana è un vero tripudio di eccellenze del territorio. Le trattorie sono tante, ma alcune sono dei veri e propri avamposti della tradizione gastronomica regionale e meritano una visita

 

osteria-tronca

 

p31

 

p25

 

Ho letto un bell’articolo ed assai utile, di cui vi ripropongo il link per chi vuole andare alla scoperta di questi magnifici posticini che vi deliziano a suon di BISTECCHE CHIANINE, ribollite e crostini neri, ce n’e’ per tutti palati!

il ministro

CLICCA SUL LINK QUì SOTTO DOVE SI TROVA

L’ARTICOLO ORIGINALE DI “CUCINA ITALIANA”

LINK

 

da-bibo-379x530

 

p24