Memmo- Bar e Ristorante- Arezzo

m5

BAR MEMMO SNC DI GIUSTI RITA SIMONE & C.
Bar Tabacchi e Ristorante
66, Via Perennio Marco52100 Arezzo (AR)

tel. 0575 371334

Chiama 339 835 2550
 m
Il bar ristorante Memmo nasce nel 1943 grazie a Giusti Guglielmo e Giulia,nei primi anni era anche un minimarket,poi con il passare del tempo è diventato bar alimentari e Tabacchi.per giungere ai giorni nostri dove l’attività è di bar tabacchi e ristorante!!
Alla ricerca delle Botteghine (storiche) di Arezzo…per caso mi fermai poco tempo fa da Memmo per una colazione, mentre andavo da un cliente, di mattina presto. Visto che io prediligo il salato al dolce con un buon Cappuccino.
Quando entrai mi sovvenne che ricordavo memmo da …sempre…, ma preso dalla fretta assaporai un piccolo panino con la mortadella, così buono che stavo per fare il bis. Un pane particolare. che sembrava piu’ una schiacciatina liscia all’olio che pane vero e proprio.
Mi decisi a tornare a metà mattina, al mio rientro in città, per assaggiare meglio quel pane, avendo peraltro le stesse sensazioni.
Stamani, di sabato, a mezza mattina ho chiesto ad Isabella se avesse voglia di venire con me per approfondire le prerogative di questa ex botteghina, oggi vero e proprio piccolo ristorante oltre sempre  bar e tabacchi.
Anche Isabella ha assaggiato quel panino, ma con pane integrale, dicendo che era anche quello squisito. Abbiamo osservato e chiesto tante cose, ci siamo scoperti… perchè ormai riconosciuti ( mi avevano visto in una recensione sulla cucina della Lodola su google) ed abbiamo verificato e saputo, fra l’altro, che i panini vengono fatti in casa, da loro, quello chiaro realizzato con la pasta della pizza e l’integrale…integrale ! Spettacolare il gusto.
Tutti gentilissimi, cortesi ed affabili, ci hanno fatto capire che il cibo è diventata la loro passione e che curano ogni particolare del cibo, in bella vista abbiamo visto un gran bel buffet di antipasti e verdure di ogni tipo, ed anche una pasta (fusilli) fatta al forno e parlando con tutti è venuto fuori che le materie prime sono selezionatissime, che la cucina è tipica e che hanno una chef ( che non era lì ancora..) bravissima.
C’è piaciuto un po’ tutto, un locale semplicissimo, ma con un aria di famiglia unica, d’altri tempi, con sorrisi compiacenti ed atteggiamenti mai sguaiati, d’altri tempi e poi le cose assaggiate facevano presagire che in quel posto …ci va tornato… in una pausa pranzo, infra settimanale…E’ aperto solo a pranzo, tutta la settimana non di Domenica !!!!
L’idea che quella botteghina è aperta da 1943…ci intriga parecchio !!!!!!!!!
m1
m3
Annunci

La Buca di Michelangelo- Caprese Michelangelo- AR

c1

 

 

 

Ristorante Albergo

 Buca di Michelangelo

Caprese Michelangelo
(AR) Via Roma 51

info@bucadimichelangelo.it

albergo@bucadimichelangelo.it

ristorante@bucadimichelangelo.it

amministrazione@bucadimichelangelo.it

tel. +39 0575 793921
fax. +39 0575 793941

cell. +39 3358143899

 

La “Buca di Michelangelo” è un albergo ristorante nel suggestivo centro storico di Caprese Michelangelo in privincia di Arezzo.
Specializzato in cucina tipica toscana la buca di michelangelo ti offre l’occasione di scoprire i veri sapori e i ltuoghi dell’appennino toscano.
Caprese Michelangelo , il paese nativo di Michelangelo Buonarroti.

 

Antipasti

prosciutto

funghini sott’olio
Insalatina di ovuli
insalatina al taruto
crostini toscani tipici

acquacotta

crostoni ai porcini

Primi

Tagliatelle ai porcini
ravioli alla capresana
agnellotti al tartufo
Pappardelle alla lepre
ravioli di patate alla boscaiola
gnocchetti di patate al tartufo

Secondi

Cappelle di Porcini alla brace
Porcini trifolati
porcini fritto
Cinghiale con polenta
Fiorentina con verdure grigliate e patate
Filetto di manzo
cotolette di agnello

arrosti misti girati allo spiedo
tagliata al ginepro

È il ristorante “storico” di Caprese e la sua denominazione rimane subito impressa: “Buca di Michelangelo”. Oltretutto, è anche l’unico ristorante ubicato all’interno del vecchio Castello. Salendo la rampa, in cima si trovano la casa natale di Michelangelo Buonarroti, palazzo Clusini, la gipsoteca e il Museo Michelangiolesco. Girando invece attorno alla piccola circonvallazione, si trova invece la chiesina nella quale Michelangelo venne battezzato. Insomma, è il locale che si trova nella parte storica del paese e in una posizione panoramica, dalla quale è possibile ammirare il verde paesaggio tipicamente appenninico. Tutt’oggi, la “Buca” conserva un’importanza quasi “istituzionale” nel contesto di un paese famoso non soltanto per Michelangelo ma per la elevata qualità della sua cucina.

Alla buca, Caprese Michelangelo, il fine settimana il menù è da record! Antipasto con funghi sottolio,crostini (nero, rosso, acciughe, funghi), acquacotta, insalatina tartufi noci e pinoli, salumi, poi crespelle con patate besciamella e tartufo, ravioli o gnocchi, tagliata, arrosto misto, insalata, patatate fritte, dolci, acqua vino , caffè e ammazzacaffe..prezzo fisso 30-35 euro. Secondo me il migliore di ‘rezzo e provincia!

Commenti
Marco Rossi
Marco Rossi Si mangia veramente bene rapporto qualità prezzo ottimo

cc1

c15

c3c5c6c9c10c11c12