Archivi categoria: RECENSIONI

Villa la Lodola – Osteria Foiano (AR)

lodola12

 

Manuela  +39 3334693388

Via Piana 19 – Foiano della Chiana – Arezzo
info@lalodola.comhttp://www.lalodola.com

A cena siamo stati, su segnalazione di Roberto Cardeti, all’osteria della Lodola sulla strada che da Foiano paese va verso Marciano, ma praticamente a Foiano.
Ecco, il prototipo di quel tipo di locale e cibo, che pensai quando aprii il gruppo.
Un luogo ameno, grazioso, molto ben tenuto, con sapore d’altri tempi.
Va premesso che il tutto è un agriturismo B&B, dunque il ristorante , piccolissimo, e’ nato per gli avventori del B&B, pochi piatti proposti, ma tutti alla ricerca della genuinità, del buon gusto e di tanta voglia di fare stare bene gli avventori.
Il prezzo gratifica quanto il gusto, prezzi onestissimi.
Non mi voglio addentrare più di tanto poiché trovo che la recensione già fatta, di Roberto Cardeti, si perfetta! Non vorrei ripetermi.
Voglio solo dire, che per quanto è carino, per l’atmosfera creata con tanti particolari e per l’ottimo cibo proposto…ancora la gente insiste su certi ristoranti, costosi, di modesta atmosfera, che non hanno niente di meglio di un locale come l’osteria della Lodola.
Ed in coro abbiamo convenuto che la gente e’ molto limitata…
Era del tempo che non facevo confronti con certi locali tipici della Provenza, ma qua’ mi è venuto spontaneo .
Casa di famiglia di gente proveniente dalla Sardegna la Lodola e non l’Allodola ….. curata da Carlo, il figlio, oggi uno chef elegante e discreto, a cui i dovuti buoni apprezzamenti fanno assai piacere e lo gratificano del suo buon lavoro.
Andateci e citate il nostro gruppo e soprattutto fate come giustamente ha fatto Roberto Cardeti …. Mangiate tutto !!!! E’ tutto buonissimo con eccellenze di rilevo nei salumi, nel pane, grissini e schiacciata , tutto prodotto da chi è succeduto a Carlo , oggi titolare della “Cucina della lodola”, già notissimo nuovo ristorante di “famiglia”, a pochissimi  chilometri dalla” Osteria”…!!!
Dalle foto e dalla recensione del Roberto avrete tutte le notizie che servono !!!
Ci va tornato……bella serata, dove solo il sonno che arrivava ci voleva portare via..Si era fatto tardi e non ce ne siamo accorti !

 

Leggi anche la recensione di Carlo Greco 

l lo lod lodo lodol lodola lodola6 lodola8lodola10 lodola11 lodola12 lodola15 lodola17 lodola18 lodola19

Annunci

I 3 Bicchieri – Arezzo Centro

Specialità di pesce e dolci campani in un locale familiare con luci soffuse, travi a vista e scaffali di vini.
Indirizzo: Piazzetta Sopra i Ponti, 3/5, 52100 Arezzo AR
Telefono:0575 26557

Orari:

Domenica 12–15, 19–22:30
Lunedì

(Anniversario della liberazione d’Italia)
12–15, 19–22:30

L’orario può variare
Martedì 12–15, 19–22:30
Mercoledì 12–15, 19–22:30
Giovedì 12–15, 19–22:30
Venerdì 12–15, 19–22:30
Sabato 12–15, 19–22:30

 

 

 

 

Poiché ogni bisogno va soddisfatto immediatamente, se possibile, e’ stato possibile andare ai tre bicchieri, per mangiare le Zeppole di San Giuseppe, annunciate trionfalmente dallo chef Luigi Casotti dei Tre Bicchieri ed adocchiate da Isabella, che gli sono apparse anche in sogno …
Il lanch viene proposto con un menù meno articolato rispetto alla cena, ma sono le stesse cose…, ed a prezzi eccellenti ! Provate poi me lo direte..
Esempio : un primo di gran livello, dolce super, due bicchieri di passerina, caffè ed il tutto condito di tanta gentilezza e disponibilità …  !
Orbene, vorrei ribadire, che la cucina dei tre bicchieri, per me, e’ tra le migliori della provincia di arezzo, ma oggi vorrei caldeggiare le zeppole … Isabella da buona napoletana, ha detto che era emozionata dalla squisitezza…!
Ne abbiamo mangiare 3 per ciascuno, ma sarebbero state più giuste almeno 6..
Che dire di più dei tre bicchieri: ci va sempre torna
to !!! (clicca qui per leggere precedente recensione su :i 3 bicchieri )

Piazzetta Sopra i Ponti 3-4-5   cell 348 712558      tel  0575 26557

LINK al SITO :I 3 BICCHIEREI 

Luigi Casotti : Nel nostro piccolo io è mia moglie cerchiamo sempre di accontentare tutti…
La nostra proposta “i tre bicchieri viene via con te ” è nata 2 anni e continua a soddisfare pienamente le esigenze dei nostri clienti… Non solo take away ma veniamo direttamente noi a cucinare a casa vostra….

i 3b

i3i3bic i3bicchier

i3bi

Nessun Dorma Cortona (AR)

nessun-dorma-logoApprofittando di un fine settimana senza bici, per una bronchitella noiosa, abbiamo deciso per una gita domenicale a Cortona e quale migliore occasione per approfittare del suggerimento del nostro Massimo Onali ed andare al Café Ristorante “Nessun Dorma” e migliore indicazione non poteva darcela.
Il locale e’ tra quelli che più ci piacciono, un locale piccolo e d’atmosfera, insomma intimo, senza caos e super coccolati a tavola in ogni dettaglio eg ogni necessità’..
Daniela e Maurizio (i titolari), vi riceveranno con grande calore e fa piacere sentire tanta passione ed entusiasmo nel lavoro .
Il locale, ben curato e raffinato e’ un mix tra rustico e moderno ben accozzati con molto buon gusto e senza togliere calore all’ambiente . Ottima l’apparecchiatura, con piatti particolari ed eleganti, fiore in tavola ecc….Insomma tutte giuste le premesse !
La carta e’ lunghissima e si comprende subito che la cucina propone piatti tradizionali e piatti particolari, rivisitati, in ogni caso tutto ben preparato, con prodotti di buona scelta.
In due abbiamo mangiato: saluto della cucina ciotoletta di pappa al pomodoro-antipastoni con coccole fritte , pecorino fresco, capocollo, sorpassata tritata con cipolla e aceto balsamico, bruschettona con Brie e tartufo- maccheroni fatti in casa con asparagi e pomodorini con spolverata di pecorino- risotto ben tirato e saporoso con tartufi molto profumati- musse di cioccolata al Rum ( buonissima ) e poi il caffè che è anche la specialità della casa, café fatti con la macchina a pressione manuale, come a Napoli ….favoloso !!
Dunque 3 antipasti, due primi, 1 dessert, 2 caffè, mezzo litro di sovignon valdichiana = € 56 , molto gentilmente Maurizio ci ha arrotondato a € 50, per essere stati lì per la prima volta. Abbiamo per questo ringraziato, anche a nome del gruppo, tutti quanti, anche elisabeth (liz), bilingue, che con tanta gentilezza ed intraprendenza ci ha servito, facendo bella mostra di un elegantissimo tatuaggio sulle spalle !!!
Uscendo, in coro con Isabella,abbiamo intonato il solito ..” Ci va’ tornato “!!!!

Piazza Signorelli, 24 – 52044 Cortona AR – Tel. 0575 62038               Fax 0575 62809                        nessundormarist@gmail.com

LINK NESSUN DORMA

n2 n3 n5 n7 n9 n13 n14 ness2 ness4 ness5ness7
nessun dnessun do nessun dor nessun dormnessun dorma1ne

nessun dorma2

nessun dir

 

Chenno – Subbiano (Ar)

Per una serie di casualità, eravamo in zona Capolona e dopo aver constatato che la pizzeria dove si pensava di poter andare, era chiusa per lutto… abbiamo rispolverato dalla nostra memoria il ristorante Chenno di Subbiano.
Era tempo che non facevamo una cena così buona! Ben vengano queste casualità !
Ristorante classico, che più classico oggi non si può, pulitissimo ed ordinato, vi sorprenderà per la bontà della sua cucina. Ravioli fatti in casa belli ciccioni e perfetti. Pasta fatta in casa con sugo di maiale grigio del casentino al finocchietto . Una squisitezza, insomma tutto perfetto con piatti d’altri tempi. Non mancano altri piatti, come i tagliolini al tartufo, che pensavo poco profumati (e mi scuso con Chennino..), mentre portavano dietro di se negli altri tavoli, una scia di tipico aroma assai intenso !..
Ben serviti e coccolati al tavolo da babbo e figlio, bravi ed operosi nel pensare a tutto ciò che può fare stare bene il cliente. Dolce fatto in casa (Gatò), vinsanto sulla tavola, con i cantuccini!
Ho lasciato per ultimo una tagliata, con una carne strepitosa saporita, ben cotta e come tutti i sapori assaggiati, d’altri tempi !
Complimenti vivissimi… Ci va tornato , perché abbiamo speso 27€ a testa ed abbiamo ringraziato parecchio..

Albergo Ristorante CHENNO
Via Don Lorenzo Boschi, 29
Subbiano (AR)
Tel. ‘0575/488002’
Cell. 338 4907716 – 3381726666
E-mail: info@chennoristorante.it

http://www.chennoristorante.it/

ch che chen chenno 1 chenno chenno2 chenno4 chenno7chenno5 chenno6

 

MIVA’ – Arezzo (San Lorentino)

 miva1
di Ilaria Paglicci Reattelli
Perchè non parlare di uno dei posti ” storici” di Arezzo?
Forse qualcuno lo avrà già fatto, me ne scuso, nel caso.
Ma se ancora non vi fosse capitato di mangiare una buona pizza al MIVA’ in Via San Lorentino, significa che non conoscete ancora la VERA pizza Napoletana in Arezzo.
Il locale: è carino, diviso in più salette, con addirittura, da qualche anno a questa parte, una ” appendice” dove in genere vengono serviti gruppi e comitive un po’ più … chiassose.
I proprietari sono aretini di origine napoletana, e conoscono ogni segreto della buona cucina partenopea; ogni sera, mettono in scena, credo da circa 25-30 anni almeno ( questa è la mia sensazione, se volete correggetemi!) oltre a pizze squisite nei vari gusti più o meno classici, anche ottimi piatti di terra e di mare.
Il servizio è molto buono, i proprietari sono sempre cortesi e disponibili, e cercano di assecondare le richieste del cliente.
Interessantissima la Pizza AL METRO, che viene servita in maniera scenografica su bei taglieri di circa mezzo metro ( effettivo) ciascuno.
I costi sono nella media: per 4 persone, una pizza al metro, bibita e caffè, siamo sui 13-15 euro a testa. Certo, se siete ghiottissimi, come sono io, e vi piacciono i dolci, non faticherete a trovare squisitezze napoletane come i babà, le sfogliatelline, e la mitica pastiera.
Che dire? sarà che io ci andavo già ai tempi dell’università (quando svolgeva, all’ora di pranzo, servizio per i pochi studenti universitari… ma parliamo di anni-luce fa!) ma è uno di quei posti dove torno sempre volentieri, e mi sento accolta quasi come in famiglia, dai sig. Caldiero, attentissimi a che tutto nel locale funzioni bene.
Prenotate al 0575 300 300 e se volete un suggerimento, se vi piace la conversazione e l’intimità, fatevi riservare uno dei ” salottini” al piano rialzato. Buon appetito!
miva
Via San Lorentino, 20, Arezzo

Tirabusciò – Bibbiena

Non capita spesso di andare nel Borgo di Bibbiena in casentino, per capirsi, proprio nel centro storico, che è delizioso !

Ecco, in mezzo a quelle viuzze, proprio sul cucuzzolo, c’è un piccolo e delizioso ristorante che si chiama “Tirabusciò “..si, il cavatappi ! Un francesismo simpatico ed emblematico, visto che il Tirabuscò.. ha una cantina degna di questo nome, fornitissima.
Ambiente piccolissimo e confidenziale, che mette a proprio agio chi si presenta, ricevuto con la dolcezza e gentilezza tipica dei casentinesi. Sobrio e con la giusta raffinatezza lo chef con la moglie, propongono piatti degni del locale, ben impiattati, legati anche al territorio, con gusti equilibrati e ben mixati. Una bella scelta dove non potevano mancare il ravioli con le patate rosse di Cetica, con sugo classico di carne cucinato in modo perfetto e tradizionale.
Il servizio e’ accurato e ci si sente sempre seguiti e coccolati.
Le foto dimostrano la varietà di scelta.
Un ristorante dove si sta tranquilli e lontani anni luce dal chiasso tipico di locali piu’ ampi..Abbiamo potuto chiacchierare senza problemi in una tavola da otto persone e questa è di per se una rarità !
Abbiamo preso antipasti e primi di qualità, un primo per ognuno, dolci preparati con passione, con un vino di livello( rosso di Cortona ) a 24€…( provate gli gnocchi al baccalà su letto di Topinambur, meglio dei carciofi)..
Abbiamo speso 31€ a testa e ne siamo rimasti soddisfatti.
Il proprietario simpaticissimo ci ha offerto un Asti spumantino dolce, poco noto a suo dire, ma gradevolissimo, per ringraziare il nostro Gruppo di FB ed abbiamo brindato alla sua salute ed alla sua simpatia, oltre al rituale brindisino agli ..invidiosi !
Ci va tornato…. quanto prima, per assaggiare anche i secondi…
(un ringraziamento a luisa per l’indicazione del ristorante)..

LINK AL SITO

Via Scoti, 12, Bibbiena Arezzo

0575 595474
tir ti t1 t tirabus tirabu tirab tira t3t18 t4 t16 t14 t13 t11 t10 t9 t8 t7 t6 t5

 

Pere e Margherite Castelluccio- Capolona (AR)

logoBuongiorno, vorrei consigliare la Locanda Pere e Margherite. Si trova all’interno del Relais Santa Margherita, vicino al Castelluccio. Il locale non è molto grande, ma è disposto bene ed ha un mix di semplicità e raffinatezza che a me piace molto. Il menù racchiude pochi piatti, alcuni della tradizione un pò rivisitati, altri più “particolari” hanno anche un menù vegetariano ottimo. La cantina offre per la maggior parte vini del territorio aretino e delle nostre più famose tenute. Io ci sono stata più di una volta e mi sono trovata benissimo, proprio buoni i sapori e gli abbinamenti, unico neo, secondo me alcune cose sono un pò care….

Erika Ardimanni

Loc. Santa Margherita, 1 – 52010 Castelluccio – Capolona (Ar)        0575 897067                info@pereemargherite.it

LINK SITO PERE E MARGHERITE

per3 pere1 pere2 pere4 pere5 pere6 pere7pere8 pere9