LA RICETTA GIUSTA PER OGNI VARIETÀ DI MELA

frittelle

pa1Patrizio Gabutti scelto per Mangiare bene

 

 

 

 

I banchi dei mercati ne sono pieni: rosse, gialle, verdi striate, belle tonde come quelle di Biancaneve o bitorzolute come un naso di strega. Tra i protagonisti dell’orto della frutta di novembre troviamo le mele. In Italia ne esistono diversi tipi di mele, vediamo quali sono i più comuni e come possiamo usarle per creare degli sfiziosi dolcetti.

Una mela al giorno toglie il medico di torno

Vi abbiamo già parlato delle proprietà e dei benefici, tra cui quella di essere particolarmente adatta a chi soffre di colesterolo e obesità oltre a contenere vitamine che contribuiscono a rendere la pelle più luminosa.
Ma non è solo per questi motivi che le mele andrebbero consumate con regolarità. La verità è che si tratta di un frutto buonissimo, che offre un’ampia gamma di varietà, pratico da mangiare fuori casa, in ufficio o dopo attività sportive, inoltre riduce il senso di fame soddisfacendo anche la voglia di dolce. Cosa volere di più? Solo delle ricette con le mele, ecco, allora, alcune tra le più comuni varietà e i consigli per portarle in tavola.

Tipi di mele: la ricetta adatta ad ogni varietà

 

Vai a vedere il seguito nel link…Clicca quà !

 

sfoglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...