COME DEGUSTARE IL VINO IN 3 SEMPLICI STEP

poc_come-degustare

 

 

pa1

Il maître arriva in sala con una bottiglia di vino in mano e si rivolge al tavolo chiedendo chi assaggia. E voi? Se non volete cadere nell’imbarazzo di aspettare che qualcun altro risponda, preparatevi a seguire i consigli di Mr V, il nostro esperto di vini.

Far girare il vino nel calice

Bentrovati. Il mio nome è Mister V e sono qui oggi per fare in modo che assaggiate il vino con cognizione di causa, la prossima volta che un maître vi verserà il primo bicchiere. Seguite i miei consigli passo per passo per imparare a degustare il vino tra olfatto, vista e gusto.

Prima di iniziare la degustazione, è indispensabile far girare il vino nel calice. Non è puro esibizionismo: ruotare il bicchiere potrebbe sembrare un modo per mettersi in mostra – e fare colpo – ma è davvero importante, almeno per due motivi: bagnare più possibile il bicchiere e ossigenare il vino. Questo vi aiuterà a dare risalto a sapori e odori. Attenzione a non esasperare il movimento: una goccia sulla camicia bianca del vostro partner e saper degustare il vino non vi servirà a niente per fare una bella figura.

Fonte   vai al link dell’articolo

Mister V ed il Nobile di Montepulciano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...