Come cuocere una bistecca al contrario

 

aaaaaa

pa1

 

 

Carne più tenera
La morbidezza della carne dipende dalla presenza di un particolare enzima che con il calore tende a staccarsi dalle proteine del muscolo. Tuttavia è stato riscontrato che gli sbalzi di temperatura troppo repentini possono causare l’effetto opposto rendendo la carne dura e stoppacciosa. Cuocere lentamente la carne tra i 93 e i 135 °C aiuta a distaccare questi enzimi più facilmente conferendo una morbidezza sorprendente.

 

 

fonte link all’articolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...