La Cantinella-Terranuova Bracciolini – Montemarciano (AR)

balze

 

 

 

52028 Terranuova Bracciolini località Montemarciano (AR)
Telefono: 0559172705
Suggerisco, a tutti i membri, un ristorante che non ho visto nel gruppo, ma che è fra i miei preferiti.
Si tratta di “La Cantinella” a Montemarciano
Adatto a chi piace il cibo ricercato e un ambiente elegante.
Gabutti Patrizio Allora, grazie, se ti interessa parlacene… Dacci le notizie necessarie…come si raggiunge, indirizzo, tekefono, cosa si mangia… Grande, piccolo, pesce , carne… Ospitali, gentili… Prezzi ecc ecc …. Grazie

Rita Bertini
Rita Bertini Il ristorante si trova a Montemarciano nel comune di Terranuova B.ni, sulla setteponti tra Loro Ciuffenna e Castelfranco, telefono 0559172705.
Il locale non è grandissimo, ma ha una bella veranda e una grande terrazza che nella stagione estiva permette di cenare all’aperto.
Il ristorante offre piatti tipici toscani rielaborati, tutto è molto curato ,anche il pane è fatto in casa.
Consiglio il mix di antipasti , il petto d’anatra e i dolci.
Il prezzo è adeguato alla qualità del ristorante

Gabutti Patrizio
Gabutti Patrizio cosa hai mangiato e quanto hai speso? Grazie…

Rita Bertini
Rita Bertini Ho mangiato quello che suggerisco, perché era buonissimo.
In due con un’ottimo bottiglia di vino shiro di Cortona abbiamo speso € 95.

Si legge in una guida…..
Immerso nella campagna toscana, un piccolo ristorante dall’atmosfera un po’ rustica, ma molto curato nei particolari. Propone una cucina del territorio rivisitata, come gli gnocchetti di patate di Cetica ripieni di caprino su crema di asparagi, filettino di maiale farcito con pomodori secchi e olive con insalatina tiepida di baccelli. Pane, pasta ripiena, gelati e sorbetti sono tutti rigorosamente fatti in casa

Chiusura: ferie variabili
LOCALITA’ MONTEMARCIANO

Montemarciano è collocata sulla strada dei “Setteponti” (l’antica strada romana “Cassia Vetus” o “Clodia”. Fu sede di un antichissimo ospedale per i pellegrini sotto la signoria della famiglia “PAZZI”. Il castello fu distrutto dalle truppe fiorentine nel 1288 e dell’antica cinta fortificata resta “Porta Campana”, tracce delle mura e “l’arco etrusco” attraverso il quale su una strada lastricata si accedeva verso il castello delle “Cave”.
La planimetria è assimilabile agli schemi progettuali delle “Terre Murate” fiorentine con strade rettilinee e squadrate. Nella chiesa parrocchiale dedicata a Santa Lucia e San Apollinare è visibile murata nell’ingresso l’architrave della chiesa duecentesca. Di particolare interesse a 400 metri dall’abitato di Montemarciano sulla strada della “Setteponti” si trova “L’ORATORIO DELLA MADONNA DELLE GRAZIE” costruito nel 1522, circondato da un porticato con volte a crociera. In corrispondenza della porta d’ingresso si trova una lunetta affrescata con una madonna con bambino del primo seicento; all’interno due altari seicenteschi ed un affresco del 400 ritenuto opera giovanile di MASACCIO: “La Madonna in Trono tra San Michele e San Giovanni Battista”. Montemarciano è una frazione del comune di Terranuova Bracciolini ed ha una popolazione di circa 300 abitanti.

balze1balze2balze3balze4balze5balze6
balze2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...