Vineria del Corso – Arezzo –

IMG_0475

 Corso Italia, 88, 52100 Arezzo AR
Telefono:0575 165 5929
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Scendendo il Corso, dal centro storico,  stamani verso le 12.30, già alla Pieve avevo poca voglia di tornare a casa, perchè una domenica con un tempo così bello, cielo azzurro ed aria limpida, non invogliava affatto a chiudersi in casa.
E’ propio per questo motivo che appena ci siamo imbattuti sulla Vineria del Corso ( appena sotto a dx di via Cavour, per chi scende..), ci siamo guardati con Isabella e siamo entrati dentro, in un attimo, come se avessimo un appuntamento. Quell’occhiata era stata compresa al volo, anche perchè era già da tanto  tempo che ci si voleva fermare, dato che fin dall’ apertura di questo locale avevamo detto con Isabella che aveva qualche cosa di simpatico, un ‘aria accattivante ed un calore adatto ad una “Vineria”, dove si trova anche da mangiare quello che serve.. per assaggiare il vino.
Ci siamo subito resi conto che le sensazioni avute dall’esterno trovavano piena conferma.
Tre giovani, brillanti, educati e desiderosi di fare contenti i clienti, ci hanno subito conquistato per la loro misura e la loro “leggerezza”.
L’arredamento è modernissimo, con l’utilizzo di abbondante legno naturale, con geometrie anche artistiche, moderne, che rendono assai piacevole la sosta.
Vogliamo segnalare questa vineria, perchè è il locale adatto per quando non si ha voglia di fare un pasto completo e potersi dedicare un po’ di piu’ all’ “assaggio” di vini anche di qualità.
Dunque, notiamo una bella scelta di vini anche al bicchiere !
Ma come si puo’ notare dal menù che abbiamo pubblicato, si possono mangiare diverse cose e parecchio simpatiche. Con Isabella abbiamo notato subito ed quindi ordinato, come antipasto, dei tortini di verdure , caldi e di vari gusti ,  appoggiati su un letto di pesto alla rucola, eccellente. Il mio tortino era al cavolo e quello di Isabella agli spinaci, ma ne hanno di vari gusti. Ottimo il brindisino con Muller Turgau, di buon livello, giustificando il prezzo che avevamo notato essere un po’ alto…5€ per calice..
A seguire….pasta fresca, o al cacio e pepe, o al finto sugo….”finto”…così denominato perchè le verdure fresche assomigliano ad un ragù di carne e non di verdure.
Abbiamo visto anche passare appetitosi taglieri di affettati e formaggi, ben serviti e scenografici e tante altre cosette che potrete leggere nel menu.
Un oretta e mezzo è volata come un soffio e questo ci ha fatto capire che in questo posto si sta bene e ….ci va tornato !!!!
Il Vs Ministro ( e signora) ha colpito ancora !!
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
ps abbiamo speso 29€ in 2, per il tortino 3,5€ e per il primo €7,50€ calice Muller, acqua e caffe ! Buonissimo prezzo !!!!!

IMG_0477

IMG_0473 IMG_0472 IMG_0471 IMG_0470 IMG_0468 IMG_0466 IMG_0465 IMG_0464 IMG_0463 IMG_0462 IMG_0461 IMG_0460 IMG_0459

Annunci

2 pensieri su “Vineria del Corso – Arezzo –”

  1. Che strano…Non ho capito dove si trova precisamente questa VINERIA !! Puoi dirmi, Patrizio, dov’è con esattezza ??!!! Buona settimana e grazie, tania

    1. Ciao Tania, salendo il corso italia sulla sinistra, di fronte a Max Mara, accanto a ” Casa Mia, sotto la Lidia….Poco prima di via Cavour… Hanno due o tre tavoli fuori proprio sul corso. Capito ora ? Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...