Fattoria Le rocche – Agriturismo – Capolona

Sabato sera all’insegna del BUON MANGIARE.
Dopo aver prenotato per due dall’amica Sara all’Agriturismo Fattoria Le Rocche, il pomeriggio lo abbiamo passato tra i banchini di Art & Ciocc facendo provviste non solo di cioccolato: un torrone sardo da panico/paura ci ha stregati, macarons, confetture e chi più ne ha più ne metta (basta guardare le buste stracolme…). Ad un certo momento però mi prende un attimo il panico quando, verso le 19:00, vedo Sara intenta a riempire “mini macarons” con una sac a poche davanti allo spazio Morini in Piazza S. Jacopo….
Mi avvicino e la domanda sorge spontanea….”ma stasera ci sei su?”, foto di rito e poi l’annuncio….”Certo, STASERA COLLI RIPIENI!”
Quasi mi emoziono…
Si, perché per me certa cucina della tradizione non vuol dire solo mangiare bene, vuol dire riportarmi alla mente odori, sapori, momenti…
Sono cresciuto in una famiglia in cui la cucina della Domenica mattina era un RITO SOCIALE.
Io e mio fratello andavamo a scuola tutta la settimana e la domenica mattina ci alzavamo prima del solito, e contenti, per poter fare da mangiare tutti insieme. Babbo e Mamma lavoravano tutta la settimana e noi li potevamo vedere poco, quindi la domenica andava sfruttata al massimo, ogni secondo era prezioso. E far da mangiare tutti insieme, ognuno con i propri ruoli, era un modo per “fare famiglia”. E chiaramente…..crostini neri ed affettati, sugo di carne a seconda della disponibilità di bestie, pasta fatta in casa, arrosto sempre rigorosamente MISTO di bestie varie e dolce. E nessuno si lamentava di doversi alzare prima di quando si andasse a scuola.
Ed ora vorrei poter essere di nuovo li…tutti insieme.
Per questo la cucina di Sara mi emoziona, perché è un po’ ritrovare sapori e momenti…che non potranno esserci più.
Ed il collo d’ocio ripieno non era cosa da tutti i giorni. Quando c’erano i colli era FESTA.
E veramente mi spiace per chi non c’era perché quei colli di sabato sera erano veramente una FESTA.
Che dire della cena alla Fattoria Le Rocche…come sempre una serata che ti rimette in pace col mondo.
Un’oasi.
Entri, ti siedi e lasci che il tempo scorra tra portate ottime e, per lo meno nel mio caso, della memoria.
Ho sempre mangiato MOLTO bene qui ma sabato sono stato particolarmente fortunato. Cipolline di pollo in umido (buone QUASI come quelle della Mamma), cipolle sotto la brace, crostini, tra cui il mitico con l’aringa, affettati, borraggine fritta, poi un altro must…i tagliolini coi ceci, maccheroni col sugo, arista e patate al forno ed insalata. Poi l’apoteosi con i colli…ripresi DUE volte!!! A conclusione del tutto il mitico vinsanto del Babbo della Sara…che dire….
GRAZIE!
Il prezzo sempre quello, ASSOLUTAMENTE adeguato alla qualità del cibo, 25 Euro, tutto compreso. MOLTO BEN SPESI!!!!
Agriturismo Fattoria le Rocche

Roberto Cardeti

Clicca qui per leggere la recensione di Patrizio 

LINK AL SITO 

faf

fatt

fat fatto fattor fattori fattoria l fattoria le ro fattoria le roc fattoria le rocche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

fattoria le

fattoria le rocc fattoria rocchfattoria le rocfattoriale rocche 1

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...